Skip to main content

Posts

Showing posts from March, 2010

My daily style - Spring has come

Non temiate i colori! - Don't be afraid of colours!

Quante volte avete rinunciato a qualcosa da comprare perché il colore era bello ma eccessivo? Quante volte non lo avete fatto perché temevate che per gli altri sarebbe stato "troppo"? Infischiatevene. Se in natura esistono così tanti colori, vuol dire che vanno utilizzati.
Tutto ciò che importa è la vostra personalità e il modo in cui voi stessi riuscite a manifestarla, anche mediante il vestire se è necessario. La moda è un ulteriore mezzo di comunicazione per esprimere se stessi e il bello è che ognuno di noi è diverso e speciale a modo suo. Imparate ad amare le diversità, perché sono queste che compongono il mondo. Non abbiate paura di osare perché è la sperimentazione che da luogo  alle migliori riuscite.

f/w 2010/11 - The return of the aviator jacket

C'è poco da fare, è una vera e propria passione per gli stilisti; ci ha già accompagnato nella stagione che sta per chiudersi, il trend della giacca da aviatore, rappresentata magnificamente da Hermès con le sue cuffie in cuoio e occhiali annessi e Balenciaga con il suo splendido shearling. Da non dimenticare poi, l'intera collezione a tema che Christian Dior presentò per l'autunno/inverno 2005. Se ne possedete una tenetevela stretta, perchè prenderà ancora piede nel il prossimo inverno, come dimostra la collezione di Burberry Prorsum. Dunque non solo giacca ma tutto quello che fa parte dell'aviator style: occhiali, pantaloni cargo, stivali, orologi con cinturino in pelle, borse in montone. E chi più ne ha, più ne metta.

My daily style - look this shoes : Melissa + Vivienne Westwood Anglomania

A Rainy day in Rome...

Faceva freddo e pioveva, ma non ho rinunciato a qualche scatto nebbioso, il Tevere meritasempre, alla faccia di chi lo disprezza. Mentre scattavo un gabbiano si è avvicinato e si èlasciato fotografare, non è bellissimo?

What to cook today... Muffin!

Sono profumatissimi, bellissimi, morbidissimi, una delle migliori invenzioni culinarie di tutti i tempi. Dopo averli mangiati a sazietà in ogni Starbucks Coffee d'Euoropa e d'oltreoceano, ne sento una forte mancanza...Per non dire astinenza... In Italia è difficile trovarne di freschi, quelli confezionati hanno un sapore completamente diverso, quindi sarà meglio rimboccarsi le maniche per assaporarli di nuovo. All'opera!

Waiting for... Sex and the city 2

Sarà nelle sale cinematografiche per Maggio, il sequel del film sulla celeberrima serie televisive che ha incantato tutte le donne d'America e poi del mondo, fashioniste e non, accomunate dalle peripezie amorose e dalla strettissima amicizia del più divertente quartetto di donne che sia mai apparso in tv. Chi non si è mai riconosciuta in almeno uno dei personaggi? Nell'attesa di sapere cos'altro si sarà inventato per stupirci, Michael Patrick King, che ha diretto regia e scenografia del film, vi do solo un assaggio di quello ci aspetta... Come sempre le inseparabili Sarah Jessica Parker nel ruolo di Carrie, Cynthia Nixon in quello di Miranda, Kristin Davis in Charlotte e Kim Cattrall nel ruolo di Samantha. Saranno affiancate dall'interessante partecipazione delle comparse Miley Cyrus, Liza Minnelli e Penélope Cruz.

E - Shop by comparison

Luisa Via RomaE' sicuramente uno dei più forniti e-shop della rete, il famoso negozio fiorentino, primo per varietà di marchi e novità in fatto di collezioni. Dispone di un blog proprio ed è collegato a tutti i network possibili, tra cui facebook, myspace e twitter. Aggiornatissimo di notizie di moda è uno dei pochi ad avere la spedizione gratuita per l'Italia e permette di selezionare il look preferito in qualche click. Nel sito troverete anche le foto degli streetlook selezionati durante le settimane della moda. Ottima la possibilità di acquistare per chi sia in ritardo collezioni in saldo in ogni periodo dell'anno.

Tutti pazzi per... Bunny ears!

My daily style - Black and purple

Paris fashion week f/w 2010/11 - Il giro del mondo in una collezione: Jean Paul Gaultier

My daily style - Welcome to Orange

Paris Fashion week f/w 2010/11 - Vivienne Westwood

"Donna baffuta, sempre piaciuta". E' così che ironizza sulla passerella la stilista inglese Vivienne Isabel Swire, in arte Vivienne Westwood, forse a voler anche significare il forte carattere delle sue creature. L'inverno si vivacizza con fantasie folk e colori come sempre accesi, tendenti al fluo, accessori giganti accompagnano una donna viandante, il "modern gipsy" si fonde con la regolarità dei calzini e delle gonne millerighe. Ed è come se la viaggiatrice portasse un pò di ogni oggetto che incontra con sè, tanta è la varietà di forme, tessuti, maglie e sfumature.  Perciò preparate il bagaglio, perchè il percorso itinerante nella moda è appena iniziato.

Trends - Studded nails

Se non vi siete ancora stancate di borchie & co. , dal momento che saranno riproposte oltre che nella stagione estiva anche nel prossimo inverno in qualunque salsa, eccovi un' ulteriore idea per arricchire conquesto accessorio anche le vostre unghie. Purché siano così piccole da sembrare brillantini...Riuscite a vederle? Ho pensato di utilizzare uno smalto viola scuro brillante e di applicarne due a pallina e una a quadrato su un solo lato dell'unghia. Che ve ne pare?

My daily style - Circus colours in a rainy day

Another world - La magia delle vetrine

My daily style - Oxford shoes

Paris Fasion week : f/w 2010/11 - Qui est roi, dis-moi. Christian Dior

Oscar Night 2010

Bigelow 1, Cameron 0. E' così che si è conclusa la notte degli Oscar nel Kodak Theatre di Hollywood, in California. Personalmente ho creduto molto in Avatar. Certo, dopo tutta quella pubblicità,  pensavo che sarebbe stato il solito Colossal pilotato ma senza troppo contenuto, al contrario è un film molto ben riuscito, non solo per la complessità scenografica, quanto per la trama, a mio dire molto molto profonda e ben elaborata. Purtroppo non posso dare giudizi non avento visto il premiato "The Hurt Locker" prodotto da Kathryn Bigelow, ex signora Cameron del quale però vi farò presto sapere. E' veramente bizzarro come in un evento così singolare due persone che sono state sposate siano riuscite a contendersi il premio cinematografico più ambito al mondo... Inaspettata anche la delusione di George Clooney, non premiato in nessuna delle 6 categorie in cui era stato nominato. Doveva andare così... Nonostante tutto la serata è stata ricca di sfarzo e di attori che hanno mostr…

Chic Pets mania

Paris fashion week - Balmain - Rock-Broc

Paris fashion week - Balenciaga - A space odyssey

TOP 10 - summer bags

Per la primavera estate non possiamo dimenticare di dare uno sguardo a quelle che a mio parere, diverranno le it bag della stagione; alcune sono già famose e le troviamo in versione rivisitata per essere piu' pratiche ed estive, altre sono nuove proposte. A questo proposito ho pensato di redigere una sorta di top 10 delle borse a mio parere piu' belle o piu' interessanti create dagli stilisti:



1- Alexa di Mulberry.
In vendita dall'11 Gennaio 2010, la borsa ispirata alla fashion icon Alexa Chung, ha già conquistato innumerevoli pretendenti. Nella versione estiva la ritroviamo oltre che nei classici colori anche in delicate nuance come il rosa pastello. 




Milano Fashion Week - Missoni open-air

Coco Avant Chanel

Anche se con forte ritardo, qualche sera fa ho noleggiato il dvd del film sulla vita della donna che forse piu' di chiunque altra è divenuta icona di stile ed eleganza (e posso dirlo) per tutte le donne del mondo: Gabrielle Bonheur Chanel, meglio nota come Coco Chanel. Devo dire che anche se questo personaggio mi  ha sempre incuriosito molto, non credevo che potesse aver avuto una vita così triste e difficile. Il film del 2009 diretto da Anne Fontaine, tratto dal libro di Edmonde Charles-Roux e distribuito dalla Warner Bros, è stato interpretato da Audrey Tautou, che già avevamo apprezzato nel"Favoloso mondo di Amèlie", o "Il codice da vinci". La scelta, non a caso di un'attrice francese, che così bene si è calata nei panni del difficile caratterino della Coco in erba, cabarettista e insieme sarta, ha dato come risultato una visione di sicuro impatto. Gli occhi vispi da bimba di Amèlie, si sono presto trasformati in quelli enigmatici e malinconici di cocò, …

Clogs- ritorneranno o no?

Alice in the wonderland - the fever

Trend Alerts/s 2010 - all in denim