Skip to main content

Acqua for life








L'acqua è un bene che ci è stato regalato dalla natura e come tale è un diritto irrinunciabile. Ma purtroppo ci sono molte persone al mondo meno fortunate, che non possono beneficiarne liberamente.
Nasce a tale scopo l'importante progetto di Giorgio Armani in collaborazione con Green Cross International:
Acqua for Life.
Questa iniziativa benefica si propone di promuovere l'accesso all'acqua potabile per i bambini del Ghana;
a partire dal 1° Marzo 2011, con l'acquisto di un profumo Acqua di Giò e Acqua di Gioia, potrete garantire 100 litri d'acqua per le comunità ghanesi. 100 litri per ogni fragranza acquistata.
Potete seguire l'iniziativa anche su Facebook, utilizzando l'hashtag #acquaforlife.


Il 65% del corpo umano è composto d'acqua.


4/5 del nostro pianeta è coperto d'acqua.


Solo il 3% di questa è potabile.


La maggior parte dell'acqua è inaccessibile.
Se sporca o contaminata, l'acqua diviene una minaccia. Ogni giorno, 4.000 bambini muoiono di malattie legate all'acqua.
Per questo Giorgio Armani sostiene l'organizzazione non-governativa Green Cross International per sensibilizzare tutti su questo problema.


L'obiettivo di Acqua For Life è di offrire fonti sostenibili di acqua potabile alle popolazioni che ne hanno scarso accesso. 900 milioni di persone sono ancora prive di acqua potabile e sicura per i loro bisogni quotidiani. L'acqua è essenziale per bere, mangiare, garantire un minimo di igiene e prevenire le malattie. L'obiettivo della sfida: fornire quest'anno un minimo di 40 milioni di litri di acqua potabile alle popolazioni bisognose.


Poiché sono i bambini i più colpiti dalle malattie legate all'acqua e il loro futuro è minacciato dallo scarso accesso all'acqua, essi saranno i principali beneficiari delle donazioni raccolte con l'iniziativa "Acqua For Life".


L'operazione avrà inizio in Ghana con il progetto "Smart Water For Green Schools": in questo paese dell'Africa Occidentale il 40% della popolazione rurale non ha accesso all'acqua potabile. Il denaro raccolto sarà utilizzato nel tempo per finanziare progetti simili in altri paesi.
















THE PROJECT

Water is an essential element of life.



65% of the human body is made up of water.


4/5 of our planet is covered in water.


Only 3% of this is fresh water. Much of it is inaccessible.

When dirty or contaminated, water becomes a threat. Every day, 4,000 children die from water-borne diseases.
This is why Giorgio Armani is now working alongside the non-governmental organization Green Cross International to make a change and raise everyone’s awareness of this issue.


Acqua For Life’s objective is to provide several tens of millions of litres of drinking water to populations without any access to it. 900 million individuals are still deprived of safe, clean and healthy water for their daily essential needs. Water that is essential for drinking, eating, guaranteeing a minimum of hygiene and maintaining one’s health. The goal of this challenge: To offer this year a minimum of 40 million litres of drinking water to populations in need.


Because they are the most vulnerable to water-borne diseases and it is their future that is taken hostage by this uncertain water supply, children will be the primary beneficiaries of the donations collected by the “Acqua For Life” campaign.


The operation will initially begin in Ghana, supporting the Smart Water for Green Schools project: In this west African country some 40% of the rural population does not have access to drinking water.


The money raised will then be used, over time, to finance similar operations in other countries.











Popular posts from this blog

What to cook today... Muffin!

Sono profumatissimi, bellissimi, morbidissimi, una delle migliori invenzioni culinarie di tutti i tempi. Dopo averli mangiati a sazietà in ogni Starbucks Coffee d'Euoropa e d'oltreoceano, ne sento una forte mancanza...Per non dire astinenza... In Italia è difficile trovarne di freschi, quelli confezionati hanno un sapore completamente diverso, quindi sarà meglio rimboccarsi le maniche per assaporarli di nuovo. All'opera!

Hermès for Vans

Vero o no? Frutto di una singolare collaborazione o di fantasia? Smettete di sognare, perchè la realizzazione di queste ingegnose scarpe è purtroppo legata al capriccio di uno stylist, Robert Verdi, che le ha realizzate utilizzando foulard e cravatte vintage della celebre maison francese. Le Vans che potete ammirare in foto sono delle creazioni customizzate, come si usa dire in gergo modereccio ovvero riadattate ad un altro marchio. Il risultato è entusiasmante: delle scarpe comode e leggere che conservano lo stile Hermès e insieme tutta l'energia dei suoi colori e dei suoi eclettici carré. Per il momento quindi dovremo rinuciarci...

Summer trends - New ethnic

Assaporate bene il gusto dell'estate, grazie al calore delle nuances che arricchiscono i pezzi cult della corrente stagione, ispirati ai capi tradizionali delle più affascinanti culture. Geometrie  variopinte, fantasie sovrapposte, frange, dettagli crochet e  tessuti rigidi, ma freschi, sono le caratteristiche chiave di questo meraviglioso trend. Che siano trapunti o stampati, i nuovi capi etnici vengono reinterpretati nei modi più fantasiosi, creando un notevole gioco di contrasti. Le stampe simbolo delle tribù africane e le righe multicolor dei costumi messicani si mescolano fra loro per dar vita a nuove illusioni ottiche di grande effetto. Le borse hanno un'aria vissuta, quasi vintage, incorniciate da cuoio e frange, mentre le calzature diventano flats con pietre dure o sandali dai tacchi ricamati. Ma la novità assoluta è rappresentata dalla tipologia di abito, apparentemente in contrapposizione con questo stile, ovvero l'utilizzo di capi più formali o grintosi, come b…