Who wants to play with LEGO?

 

 

Marc Jacobs  lego details

Sarà colpa dell’insaziabile voglia di fanciullezza, del richiamo ad un età che avvertiamo inesorabilmente lontana, eppure, ultimamente i colori decisi e variopinti dei mitici blocchetti che hanno fatto “la storia del balocco” nella vita di ognuno di noi, ritornano  in versione fashion, rivestendo borse ed accessori e offrendo ispirazione per abiti surreali e multicolor.
Così le borse diventano piastrine sapientemente incastonate, mentre berretti e occhiali, costituiscono vere e proprie sculture sotto forma di giocattolo.
Testimone di questo bizzarro, ma a mio parere divertente binomio, la sfilata primavera/estate 2009 di uno degli stilisti che più adoro per il suo acuto estro e per la sua vivace creatività, Jean Charles de Castelbajac, che immagina un mondo perfetto, progettato e costruito sui Lego, divertente e sereno tanto quanto nell’immaginazione di un bimbo, come dimostrano i cieli azzurri con le nuvole impresse sui suoi eccentrici giubbini.
In ultimo, una delle più interessanti creazioni di maison Chanel per la s/s 2013, la celebre “Brick boy”clutch, così giocosa e simpatica da esser divenuta in brevissimo tempo,oggetto del desiderio di tutte le donne.




Will blame the insatiable desire of childhood, the reference to an age that we feel inexorably away, yet, lately the bold colors of the legendary blocks that made “the history of toy” in our life, come back in fashion version, covering handbags and accessories and providing inspiration for surreal and multicolor clothes.
So the bags become cleverly embedded platelets, while caps and goggles, are sculptures in the form of toy.
Witness of this bizarre – but in my opinion- fun combination, Jean Charles de Castelbajac s/s 2009 fashion show of one of the designers that I love most for his acute flair and creativity. He imagines a perfect world, designed and built with Lego, fun and peaceful as much as the imagination of a child, as evidenced by the blue skies with clouds imprinted on his eccentric jackets.
Finally, one of the most interesting Chanel creations  for the S/S 2013, the famous “Brick boy” clutch, as playful and friendly as to become in a short time, the object of desire of all women.

Balenciaga Lego sandals s/s 2008

 

 

Chanel “Brick boy” clutch from 7.100 euro

 

Les petits joueurs, lego mondrian pochette, 675 euro at www.luisaviaroma.com

 

Dee & Ricky belts, price on request.

 

JCDC Pop hours lego digital 154,99 $ at www.watchismo.com

 

Les petits joueurs rainbow necklace, 130 euro at www.luisaviaroma.com

 

Nike Dunk high Lego edition, 79,58 at www.cartoonnikedunk.com

 

Small heart pin, 55 $ at httpwww.deeandrickyshomecooking.com

 

Lego wallets, price on request.

 

42 pensieri su “Who wants to play with LEGO?

  1. Anonymous dice:

    troppo carino e divertennte questo stile!

    Stop by me!! I wait for you for a SMARTCHIC IDEA!!
    Mega SPARKLE KISS FROM ROME!
    Federica
    smartchicdietreadbooksandfly.blogspot.it

  2. Lilli dice:

    Da bambina adoravo giocare con i Lego! E ricordo anche il dolore quando camminando scalza li dimenticavo sul pavimento!^^' Il trend è molto simpatico e mi piace, hai selezionato le foto più belle! Un bacio Benedetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *