Summer trends – Les méduses

Di ritorno dal mio lungo week-end parigino, sono carica di ispirazione, idee ed ottimismo.
La capitale del romanticismo offre degli spunti irresistibili per chi ama osservare dettagli raffinati e vivere la vita in tutta la sua meravigliosa diversità.
Ma oltre al lusso e alle celebri case di moda, che ci fanno sempre sognare, ci sono anche quei piccoli che ti rimangono nel cuore. Personalmente, gli occhi della mia bimba alla visione della torre Eiffel, la dolcissima giostra di Trocadero, i fiori dei giardini di Tuileries, i commuoventi dipinti del museo d’Orsay, gli affascinanti mercatini domenicali alle porte di le Marais.
In ultimo, voglio parlare di un simpaticissimo trend che ho visto prendere piede a Parigi; se ne potevano avvistare parecchi già arrivati in aeroporto e nelle stazioni ferroviarie e ci tengo particolarmente a segnalarlo anche per via di un allegro ricordo che mi lega alla mia infanzia: un paio di sandali estivi di gomma, quelli che noi tutti conosciamo e che abbiamo utilizzato almeno una volta nella vita, se pur da bambini.
Ora, ricordo esattamente il momento in cui la mia mamma ne acquistò un paio, di carinissimi e glitterati, ma ricordo al contempo la mia necessità di deriderla rispetto all’inadeguatezza di quell’acquisto. Io, che ero una bimba conservatrice, li trovavo frivoli e fuori luogo, soprattutto se proiettati sul piede di una mamma.
Oggi, a quasi trent’anni, con (quasi) due figli e metà capelli rosa, ammetto di dover riconsiderare un paio di cose.
Forse il mio disappunto era dovuto al fatto che avendo il tacco, non avrei ancora potuto indossarli. Mettiamola così.
Ed oggi, io sarò come la mia mamma, incontrando il disappunto di voi che li riterrete orrendi, puerili, osceni ai miei piedi.
Ma non importa, io andrò per la mia strada. Le vetrine di La Fayette mi hanno aperto gli occhi e ne ho già ordinato un paio online. Ora sparate pure, sono pronta a ricevere i vostri severi giudizi e le più aspre condanne.

The capital of romance offers some irresistible ideas for those who love to observe fine details and live life in all its wonderful diversity .
But in addition to luxury and fashion brands, which make us always dream, there are also small ones that will remain in my heart. Personally the eyes of my child to the vision of the Eiffel Tower, the Trocadero sweet carousel, the flowers of the Tuileries gardens, the Musée d’Orsay movingly paintings and the fascinating Sunday markets at the gates of Le Marais .
Finally, I want to talk about a funny trend I’ve seen take hold in Paris; you could spot several examples just arrived at the airport and railway stations and I would like to report it also especially because of a cheerful reminder that binds me to my childhood: a pair of summer sandals, rubber ones that we all know and which we have used at least once in our lives, though as child.
Now, I exactly remember the moment when my mom bought a pair of cute and glittery, but I remember at the same time my need to mock her than to the inadequacy of that purchase. Being a conservative girl, I found them frivolous and out of place, especially when projected onto my mom foot.
Today, almost thirty years, with (almost) two sons and half pink head, I admit to having rethink a few things.
Perhaps my disappointment was due to the fact that I was not able to wear them because of their heel.
Put it this way.
And today, I will be like my mom, meeting your disappointment wich will consider them horrible, childish, obscene on my feet.
But no matter, I’ll go on my way. La Fayette windows opened my eyes and I’ve already ordered a couple of jelly sandals online. Now shoot well, I’m ready to receive your strict judgments and harsher sentences!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Turquoise jelly sandals, 19,50 at www.charlotterusse.com

 

JuJu black glitter exclusive, 34 euro at www.office.co.uk
JuJu Babe baby light pink, 34,14 at www.asos.com

 

Agata Ruiz de la Prada baby jelly sandals, 18,22 euro at www.step2wo.com

 

49 pensieri su “Summer trends – Les méduses

  1. Camilla Boglione dice:

    Sicuramente non diventeranno il nostro paio di scarpe preferite, ma ne abbiamo viste molte altre peggiori..
    Fanno un po' tornare bambine, ne avevamo di molto simili anni fa, ma a volte fa bene non prendersi troppo sul serio!
    Comunque in generale viste sugli altri ci piacciono, bisogna vedere se addosso ci convincerebbero!!
    Forse meglio senza calzini..

    XOXO

    Cami&Marci

    Paillettes&Champagne

  2. Lilli dice:

    Ciao Benedetta! Sono contenta ti sia divertita a Parigi, è sempre una città favolosa da visitare, la tua piccola poi è dolcissima! Guarda io sono esattamente come te per queste scarpe, sono a favore e ti spiego anche perchè. Le indossavo tanto da bambina per andare al mare ma ricordo tornarono di moda quando avevo 13 anni. Le desideravo tanto e me regalò mio nonno per la lincenza della terza media..trasparenti e con un pò di tacco. Mi hai fatto tornare alla mente questo ricordo. Un bacione :*

  3. Kizzy Von Doll dice:

    I have a pair of clear glitter jelly shoes, so excited to wear them now too :)) I loved them since a child when I wore them as well when they first came out!! So much fun to wear. These are wonderful examples of them :)) Have a great day lovely xx

  4. Valeria Glamourday dice:

    Guarda ti diro', a me intrigano, mi incuriosiscono, mi piace molto la versione con le calze color pastello (come nella seconda foto): trovo carinissimo il binomio di queste scarpe e il giallo e/o l'azzurro polvere.
    Ovviamente mi piace moltissimo anche quel look romantic, della ragazza con la bicicletta 🙂

    La versione fluo di queste scarpe fa gia estate.

  5. Eleonora Pellini dice:

    Oddio io li usavo quando ero piccolissima!!!! Quindi mi fa un po' strano vederli ai piedi delle blogger oggigiorno.. Non so ci devo pensare, sicuramente mi piacciono di più sulle altre che su me stessa XD

  6. Bridesire dice:

    I just love the multiple color sandals. Being themed with several style in dressing. The multicolored sandals is what interest me. Seems so fashionable and yet simple and comfy even with heels. I love the pink and orange colors.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *