Skip to main content

Painting of the week - Redondo


In tema di estate, mare e sole, non potevo scegliere un autore diverso, se ben più attuale di quelli trattati fin'ora. Le sconvolgenti opere di Vincente Romero, pittore madrileno proveniente dalla scuola d'Arte di San Fernando, la stessa frequentata da Salvador Dalì negli anni 20'. 
Le sue opere, romantiche e ricche di colore, sembrano incarnare una perfezione quasi fotografica, con l'ulteriore particolare di presentarsi al contempo evanescenti, soffici e tenui, proprio come i ricordi.
E' per questo motivo che ho sentito la necessità di parteciparvi delle sue incantevoli opere, nonostante egli sia un autore contemporaneo. 
In effetti, dopo la creazione di questa rubrica, ho con piacere appreso quanti talentuosi artisti poco conosciuti vi siano al mondo ed è un piacere con me scoprirli e condividerli con ognuno di voi.
Tornando a Romero, fu noto anche come capace scultore, ma presto riconobbe nella pittura la sua più grande abilità, individuando nella luce e nei paesaggi della Costa Brava, luogo in cui si stabilì definitivamente, la sua preziosa fonte d'ispirazione.  I particolari sono labili come in questo dipinto, Redondo, in cui una fanciulla è raffigurata in tutta la sua grazia sulla riva del mare e mentre essa si avvicina rapita dal suo fascino, i suoi abiti bianchi disegnano le sue forme, mentre la luce risplende irradiandola di un fatale candore. Anche la scelta dell'utilizzo di un accessorio quale l'ombrello in pizzo, esaltano la delicatezza della donna, unitamente al colore candido delle sue vesti. E' tutto semplice ma particolarmente raffinato e colpisce proprio grazie all'effetto di una genuinità percepibile, come fosse una realtà che noi tutti conosciamo bene e che stiamo osservando da vicino, ma in maniera più languida, come nella visione di un sogno. L'utilizzo del pennello è consapevole ed esperto ed è meravigliosa il bagliore che si scorge attraverso i ricami del vestito, che in un'atmosfera pudìca ed eterea, riescono a comunicare tutta la femminilità e insieme la sensualità della creatura protagonista del dipinto. 


On the subject of summer, sea and sun, I couldn't choose a different author, though far more current than those treated so far. The shocking works by Vincente Romero, Madrid painter from San Fernando school of Arts, the same frequented by Salvador Dali in the 20s'. 
His works, romantic and rich in color, seem to embody a photographic perfection, with the added detail to show up at the same time fleeting, fluffy and soft, just like memories. 
Is for this reason that I felt the need to take part of his fascinating works, although he's a contemporary author. 
In fact, after the creation of this book, I learned with pleasure how many talented artists there are little known to the world and it's a pleasure for me to discover and share them with everyone. 
Going back to Romero, he was also an able sculptor, but soon he recognized in painting his greatest skill, identifying the light and landscapes of the Costa Brava, the place where he settled, his invaluable source of inspiration. The details are blurred as in this painting, in which a young girl is depicted in all her grace on the sea shore, and as it approaches kidnapped by his charm, her white clothes draw its forms, while the light shines radiating a fatal candor. Even the choice of using an accessory such as the lace umbrella, highlight the delicacy of women, together with the white color of her clothes. It 's all very simple but elegant and striking thanks to the effect of a perceived naturalness, as if it were a reality that we all know well and that we are watching closely, but at a more languid, as in the vision of a dream. The use of the brush is aware and knowledgeable and it's wonderful  the glow that we can see through the embroidery of the dress, which in a demure and ethereal atmosphere, are able to communicate all the femininity and sensuality of the creature protagonist of this painting.

Comments

  1. Magnifico !!! Come procede la gravidanza? Bacione

    ReplyDelete
  2. rimango incantata dalla potenza con cui Romero carica il bianco: dalle pennellate decise della spuma fino a quelle quasi trasparenti dell'abito impalpabile della donna. una delizia per gli occhi, grazie per avercelo fatto scoprire ;)

    Lo stile di Artemide

    ReplyDelete
  3. Sarebbe da rimanere ore li a guardarlo.
    Buon weekend :D

    Esse

    ReplyDelete
  4. Bellissimo, sembra quasi una fotografia...
    Mina, Fashion Blogger on The Style Fever

    ReplyDelete
  5. hai scelto un quadro di un pittore che mi incanta ogni volta che ho l'occasione di poter ammirare, anche solo sulle pagine di un libro !

    B.

    ReplyDelete
  6. è incantevole,
    non lo conoscevo...ti ringrazio per aver condiviso tanta bellezza!

    ReplyDelete
  7. Ciao, guardando questo dipinto sembra quasi una foto, solo osservandolo si scorge la pennellata :D tral'altro sembra anche una modalità di pittura piuttosto impulsiva e questo lo rende ancora più bello e perfetto. non potevi presentarci una scelta migliore :D cattura l'essenza dell'estate ma anche della donna pensierosa e desiderosa di conoscere nuovi orizzonti come siamo noi tutte :D un bacione

    ELIZABETH BAILEY BLOG

    ReplyDelete
  8. Bellissimo... <3

    Marina
    http://www.maridress.blogspot.it/

    ReplyDelete
  9. Amo l'idea di questa tua rubrica, da sempre adoro l'arte e soprattutto la pittura. Non conoscevo bene questo pittore, grazie delle info! Il dipinto in questione è meraviglioso

    ReplyDelete
  10. le sue opere le conosco mi piacciono molto ma considera che io sono un'appassionata di surrealismo e quindi di dalì che non sapevo avesse frequentato la stessa scuola!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    ReplyDelete
  11. Sembra una fotogeafia, grazie per avermelo fatto conoscere!

    ReplyDelete
  12. Fotografia... Sono proprio un disastro!

    ReplyDelete
  13. Ciao Benedetta, ti confesso che non conoscevo questo artista, il quadro che hai scelto, oltre ad essere perfettamente in tema, mi ha colpito tantissimo.Sai, si vede che nasce anche come scultore, le linee e le forme che ne derivano trasmettono l'imponenza tipica delle sculture e sembra che il soggetto nonchè il mare siano in movimento. Il dipinto evoca tanta serenità e calma solo ad osservarlo, credo appunto per la luce. Stupendo!:) Un bacione e buon weekend!:** <3

    ReplyDelete
  14. Ciao tesoro, non conoscevo questo artista contemporaneo, devo dire però che ne sono rimasta colpita piacevolmente, Il mare è perfettamente reale, è fantastico!

    Carmen
    Il tocco glam

    ReplyDelete
  15. Incantevole e molto romantico, trasmette serenità :)

    Bisous ♡
    BecomingTrendy | Facebook | Instagram | Twitter

    ReplyDelete
  16. in effetti proprio non conoscevo quest'artista! grazie!

    ReplyDelete
  17. opere davvero sconvolgenti... sembrano fotografie, non dipinti!

    ReplyDelete
  18. Davvero bello ed emozionante!
    Un bacione,
    Greta

    ReplyDelete

Post a Comment

Popular posts from this blog

What to cook today... Muffin!

Sono profumatissimi, bellissimi, morbidissimi, una delle migliori invenzioni culinarie di tutti i tempi. Dopo averli mangiati a sazietà in ogni Starbucks Coffee d'Euoropa e d'oltreoceano, ne sento una forte mancanza...Per non dire astinenza... In Italia è difficile trovarne di freschi, quelli confezionati hanno un sapore completamente diverso, quindi sarà meglio rimboccarsi le maniche per assaporarli di nuovo. All'opera!

Hermès for Vans

Vero o no? Frutto di una singolare collaborazione o di fantasia? Smettete di sognare, perchè la realizzazione di queste ingegnose scarpe è purtroppo legata al capriccio di uno stylist, Robert Verdi, che le ha realizzate utilizzando foulard e cravatte vintage della celebre maison francese. Le Vans che potete ammirare in foto sono delle creazioni customizzate, come si usa dire in gergo modereccio ovvero riadattate ad un altro marchio. Il risultato è entusiasmante: delle scarpe comode e leggere che conservano lo stile Hermès e insieme tutta l'energia dei suoi colori e dei suoi eclettici carré. Per il momento quindi dovremo rinuciarci...

Summer trends - New ethnic

Assaporate bene il gusto dell'estate, grazie al calore delle nuances che arricchiscono i pezzi cult della corrente stagione, ispirati ai capi tradizionali delle più affascinanti culture. Geometrie  variopinte, fantasie sovrapposte, frange, dettagli crochet e  tessuti rigidi, ma freschi, sono le caratteristiche chiave di questo meraviglioso trend. Che siano trapunti o stampati, i nuovi capi etnici vengono reinterpretati nei modi più fantasiosi, creando un notevole gioco di contrasti. Le stampe simbolo delle tribù africane e le righe multicolor dei costumi messicani si mescolano fra loro per dar vita a nuove illusioni ottiche di grande effetto. Le borse hanno un'aria vissuta, quasi vintage, incorniciate da cuoio e frange, mentre le calzature diventano flats con pietre dure o sandali dai tacchi ricamati. Ma la novità assoluta è rappresentata dalla tipologia di abito, apparentemente in contrapposizione con questo stile, ovvero l'utilizzo di capi più formali o grintosi, come b…