Skip to main content

Posts

Showing posts from March, 2015

Vans x liberty art fabrics

Ricordate il post di qualche anno fa in cui vi mostravo il bizzarro binomio tra la maison francese Hermès e Vans, marchio che produce le scarpe degli skaters, quelle da strada, essenziali e comode, senza troppe pretese? Sebbene sia stata bersagliata da numerose e-mail di persone alla disperata ricerca di quei modelli, ahimè solo frutto dell'immaginazione di uno stylist,  Robert Verdi, non ho mai perso la speranza. Non aspettatevi miracoli, sia chiaro: l'azienda statunitense ci è comunque andata vicino, avviando già da qualche stagione una splendida collaborazione con il colosso londinese Liberty of London, celebre anche per i suoi vivaci tessuti in cotone a motivi paisley e floreali.  Il risultato? Una collezione davvero particolare, che rende diverse ed ancora più utilizzabili le modaiole slip-on e le stringate all'insegna del trend normcore. Dalla storia e dalla tradizione Liberty, nasce infatti la nuova Capsule Collection Vans x Liberty art fabrics collection 2015. Poc…

Fluffy pink coat

Aria di primavera. E con essa le prime luci, le giornate che si allungano, l'aria leggera e i toni pastello. Quelli delicati e discreti, che scandiscono lentamente la transizione dai mesi freddi a quelli caldi.  Anche se i capispalla rosa sono stati un must dell'inverno, trovo che il sole di questa stagione li renda molto più luminosi,  mostrando un colore nuovo ed affascinante. Ho cercato tanto un cappotto come questo, che non apparisse nè troppo chiaro, nè troppo scuro e che avesse una texture leggermente lanuginosa, o fluffy per dirla in gergo glamour.  Alla fine ho scovato -con mia grande fortuna anche in saldo - questo tenerissimo rosa,  che uso spesso e che amo sdrammatizzare con accessori dall'animo sportivo come le Nike air force 1, comode e nostalgiche - almeno per me - ed una camicia fantasia dal collo americano semplice. Un look veloce e confortevole all'insegna di uno dei più entusiastici trend del momento: il normcore. Una moda che ci facilita la vita e c…

Di Luca Milano

Rinnovarsi e seguire le ultime tendenze ci rende sempre aggiornati e ricchi di entusiasmo, ma non è sempre facile, ancor meno se a farne le spese è una parte del nostro corpo a cui teniamo molto, come i nostri capelli. 
Quando ho deciso di cambiare provando a decolorare i miei, ho dovuto sottoporli a numerosi stress, in primis quello della decolorazione. I capelli si sono sciupati ed hanno perso pettinabilità e perciò ho dovuto provvedere mediante la ricerca di un prodotto che potesse nutrirli e districarli, proteggendoli dai trattamenti futuri e mantenendo la loro naturale bellezza. Dopo un'attenta esplorazione nel mondo beauty sono finalmente riuscita a trovare dei prodotti di altissima qualità in grado di rispondere alle mie esigenze.

Today's character: Elena Perminova

Viso d'angelo, occhi blu e un paio di gambe che farebbero invidia ad un avatar di James Cameron. Il personaggio di oggi non è solo un icona per l'antico paese degli zar, ma per tutto il mondo. In genere, ammetto di non essere troppo avvezza a farmi i fatti degli altri, non amo curiosare su profili ed account privati, se non per ammirare dettagli che mi interessano e mi affascinano in particolare. Ma con lei è stato amore a prima vista. Ho iniziato col seguirla per il suo emblematico modo di vestire, sempre diverso e nuovo, grazie alla sua capacità di spaziare da un capo di Chanel Haute Couture ad uno della linea Divided di H&M. Certo, con la sua bellezza e perfezione non deve riuscirle troppo complicato, difficile che qualcosa possa starle male, ma il modo in cui Elena riesce a combinare capi che fra di essi non hanno apparentemente nulla in comune è sinonimo di grande stile. Così, curiosando sul suo account instagram (lenaperminova) ho scoperto che la Perminova è anche l…

Marionnaud celebra con voi la festa del papà

Chi mi segue da tempo sa bene il motivo per cui ho aperto questo blog, ovvero come pretesto per celebrare l'eleganza di una persona che non c'è più e che è stata per me fonte di grande ispirazione: il mio papà.  Il suo stile, l' attenzione per i dettagli, la sua signorilità e il modo in cui rendeva tutto così individualmente raffinato.
Molte volte infatti, vi ho parlato dei prodotti relativi alla cura della persona da lui utilizzati, come le colonie inglesi dalle note delicate e i dopo barba dei quali ricordo ancora il profumo. Questo per ricordarvi come ogni uomo e papà abbia il diritto di essere un po' vanitoso. Dunque, quale migliore occasione per aiutarlo a prendersi cura di sè se non in questa?  Marionnaud, azienda leader nel settore della profumeria in Europa, vi offre per la festa del papà, la possibilità di scegliere fra tanti prodotti dei marchi più prestigiosi sul mercato, con l'opportunità di ricevere il 20% di sconto sugli acquisti effettuabili sull…

Spring dresses

La stagione fredda ormai volge al termine e mentre attendiamo con ansia che i primi raggi di sole arrivino a scaldarci, immaginiamo già gli abiti che potremmo indossare nell'imminente primavera. Dunque largo a tessuti più leggeri, colori pastello e delicati chiffon, da sempre segno distintivo di grande femminilità. Per la vita di ogni giorno o  per un evento speciale, un bell' abito che vi accompagni è essenziale e capace di trasformarvi letteralmente in una persona radiosa e dallo stile inconfondibile. Anche per la prossima stagione, Promtimes.co.uk vi aiuterà a scegliere i vostri preferiti, offrendovi un'infinita selezione di vestiti da cerimonia 2015, per ogni occasione ad un prezzo imbattibile. Tra i miei favoriti gli irrinunciabili colori pastello: avorio, giallo tenue, rosa, ma anche gli  splendidi malva e blu scuro, purchè dai tratti delicati ed eleganti. Io ho fatto la mia scelta, ora tocca a voi!

Painting of the week - Lagrime

L'opera che trattiamo oggi appartiene ad uno dei più vivaci esponenti della pittura "sociale" italiana, sviluppatasi nell'ambiente progressista degli scapigliati milanesi. Ed è proprio grazie alle sue umili origini che Giuseppe Mentessi, si introduce nel mondo dell'arte socialmente impegnata, a celebrare le realtà semplici e modeste, appartenenti alla sua cultura ed al suo paese. Dal 1880, insegnò a Brera come assistente di Luca Beltrami presso l'Accademia delle Belle Arti, dove portò avanti il suo impegno di utilizzare l'arte come insegnamento al servizio dell'umantià.  I suoi paesaggi, profondamente malinconici sono un eccezionale esempio di quali e quanti dettagli appartenenti alla vita quotidiana possano scaturire dalla semplicità dei suoi soggetti, che appartengono, quasi in ogni caso al ceto medio-basso. Così una mamma che porta in braccio la figliola, con addosso tutta la stanchezza e il peso del suo lavoro, scene di vita familiare, un delinqu…

Trend Alert: Mom jeans

Aprire questo blog è stato di grande insegnamento per me. Col tempo, mi sono resa conto di come molte cose che sembrano banali in realtà non lo sono affatto. Ed osservare come col passare degli anni, molti dettagli che credevamo assurdi, buffi o inguardabili, siano divenuti un cult per tutti coloro che li disprezzavano è una vera rivelazione. Ricordate quei terribili jeans "a sacco", come io stessa li definivo, giudicando mia mamma incredibilmente demodé, impallidendo alla sola visione della vita alta e delle gambe che terminavano strette e corte? Io si, ed anche molto bene. Il punto è che o sono invecchiata con una rapidità disarmante, oppure la moda mi condiziona in maniera tale da farmi piacere anche ciò che in realtà non mi piace. Un fenomeno abbastanza complesso, ma alla fine facile da spiegare. L'altro giorno camminando per strada, ho visto una ragazza molto semplice, senza un filo di trucco, che li indossava con un giacchino corto a righe e mi ha colpita moltissi…