Skip to main content

#Unmomentodidolcezza

Prendersi cura di sè non vuol dire soltanto abituare il proprio organismo a divieti e sacrifici, anzi, molto spesso, quello che più ci piace, fa bene al nostro fisico ed al nostro umore. 
Mangiare bene e concedersi qualche piccolo peccato di gola non è mai stato un problema, ma con Dietor, che da oltre 40 anni mette a disposizione la sua esperienza è ancora più salutare.
Il celebre dolcificante da tavola, disponibile in tante varianti per tutti i gusti: bustine, compresse, sfuso o liquido, per rendere dolci bevande fredde o calde, o perché no, per preparare degli squisiti dolci a basso contenuto di zuccheri.
La sua qualità infatti, si affida all'utilizzo di ingredienti naturali, presenti nella frutta e nei cibi fermentati ed ovviamente, senza aspartame.
Privo di calorie infatti, vi da finalmente la possibilità di concedervi ogni volta che vorrete #1momentodidolcezza.
Tenersi in forma è importante quanto mangiare bene, senza troppe privazioni e in questo Dietor è un alleato senza paragoni. Godete di un'estate ricca di gusto e dolcezza, grazie a tutti i suoi prodotti. Per conoscerli meglio, visitate la pagina facebook di Dietor ed il suo profilo twitter, per scoprire tante curiosità, ricette e consigli e per essere sempre aggiornati sul dolcificante più amato dagli italiani!









Buzzoole

Comments

  1. Non sapevo si potesse utilizzare anche per i dolci, sicuramente un aiuto per chi deve limitare lo zucchero

    ReplyDelete
  2. Ideale anche per i dolci? Grande!!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    ReplyDelete
  3. L'ho usato ed è tra i migliori dolcificanti, almeno per me!:) Buona serata Benedetta, un bacione!:*

    ReplyDelete
  4. Lo usavo, ora mi sono abituata a non usare più lo zucchero!
    Alessia
    THECHILICOOL

    ReplyDelete
  5. Io l'ho usato e mi sono trovata bene!! Un abbraccio

    ReplyDelete
  6. Io l'ho provato solo un anno fa, ma ora uso praticamente solo questo per fare i dolci!
    Fashion Dupes

    ReplyDelete
  7. Io l'ho usato parecchie volte e mi sono trovata bene!
    http://www.beautyandnail.blogspot.it/
    Marta

    ReplyDelete
  8. niente di meglio che mangiare zuccherato senza ingrassare :D grazie di esistere dietor

    ReplyDelete
  9. Nice, i really like it.if you also like our site please follow: http: //www.jurknl.com

    ReplyDelete
  10. es gibt eine menge abschlussball kleider sehen wir aus dem internet.so können sie nach mehr informationen.Heimkehrkleider lang

    ReplyDelete

Post a Comment

Popular posts from this blog

What to cook today... Muffin!

Sono profumatissimi, bellissimi, morbidissimi, una delle migliori invenzioni culinarie di tutti i tempi. Dopo averli mangiati a sazietà in ogni Starbucks Coffee d'Euoropa e d'oltreoceano, ne sento una forte mancanza...Per non dire astinenza... In Italia è difficile trovarne di freschi, quelli confezionati hanno un sapore completamente diverso, quindi sarà meglio rimboccarsi le maniche per assaporarli di nuovo. All'opera!

Hermès for Vans

Vero o no? Frutto di una singolare collaborazione o di fantasia? Smettete di sognare, perchè la realizzazione di queste ingegnose scarpe è purtroppo legata al capriccio di uno stylist, Robert Verdi, che le ha realizzate utilizzando foulard e cravatte vintage della celebre maison francese. Le Vans che potete ammirare in foto sono delle creazioni customizzate, come si usa dire in gergo modereccio ovvero riadattate ad un altro marchio. Il risultato è entusiasmante: delle scarpe comode e leggere che conservano lo stile Hermès e insieme tutta l'energia dei suoi colori e dei suoi eclettici carré. Per il momento quindi dovremo rinuciarci...

Summer trends - New ethnic

Assaporate bene il gusto dell'estate, grazie al calore delle nuances che arricchiscono i pezzi cult della corrente stagione, ispirati ai capi tradizionali delle più affascinanti culture. Geometrie  variopinte, fantasie sovrapposte, frange, dettagli crochet e  tessuti rigidi, ma freschi, sono le caratteristiche chiave di questo meraviglioso trend. Che siano trapunti o stampati, i nuovi capi etnici vengono reinterpretati nei modi più fantasiosi, creando un notevole gioco di contrasti. Le stampe simbolo delle tribù africane e le righe multicolor dei costumi messicani si mescolano fra loro per dar vita a nuove illusioni ottiche di grande effetto. Le borse hanno un'aria vissuta, quasi vintage, incorniciate da cuoio e frange, mentre le calzature diventano flats con pietre dure o sandali dai tacchi ricamati. Ma la novità assoluta è rappresentata dalla tipologia di abito, apparentemente in contrapposizione con questo stile, ovvero l'utilizzo di capi più formali o grintosi, come b…