Friday, August 14, 2015

Maionese senza uova

Ferragosto è alle porte e con esso l'irrinunciabile grigliata tra amici. In questo lungo weekend di festa verranno sfoggiati BBQ di ogni sorta e nell'aria si spargeranno profumi allettanti e golosissimi. Oltre la buona compagnia e qualche bevanda ghiacciata, il cibo sarà il vero protagonista della serata.
Che sia carne, pesce o verdure, il segreto per ottenere una grigliata a regola d'arte è la marinatura in spezie, sale o intingoli e la salsa di accompagnamento finale.



La scelta ricade sempre sulla classica maionese, il ketcup e, tra i più audaci, la senape ma oggi vorrei dimostrarvi come con pochissimi ingredienti si possa ottenere in casa una salsa completamente vegetale, senza lattosio e dalla rapida esecuzione.
Munitevi di frullatore ad immersione e seguitemi...
Dosi per 2 piccoli barattoli:

150 g di latte di soia senza zucchero aggiunto*
150 g di olio di semi di mais bio spremuto a freddo**
1 cucchiaino di senape
1 cucchiaino di sale fino marino***
5-6 gocce di succo di limone

*Usare solo ed esclusivamente il latte di soia, ricco di lecitina, in quanto con altri tipi di latte non monterà.
**Sostituibile con altro olio di semi delicato. Sconsiglio l'uso dell'olio d'oliva a causa del suo intenso sapore.
***Io l'ho omesso ed era deliziosa ugualmente ma valutare la quantità di sale in base al proprio gusto o all'utilizzo finale.

Versare il latte, il succo di limone e l'olio dentro il bicchiere del frullatore (ed eventualmente anche il sale!). Iniziare a frullare con il frullatore ad immersione con movimenti dall'alto verso il basso. Dopo circa 10 minuti di lavorazione continua, il composto inizierà ad addensarsi raggiungendo la consistenza di una panna montata. 

Adesso è il caso di assaggiare e regolare di sapore unendo a piacere altro sale o succo di limone ed incorporando anche la senape. Frullare ancora per rendere omogenee anche le ultime aggiunte. 
Versare in vasetti di vetro e riporre in frigo a raffreddare, appena fatta infatti risulterà molto calda ed il sapore l'olio sarà predominante.
Dopo circa 2-3 ore di raffreddamento è pronta per essere servita ed i sapori si saranno stabilizzati.

Ottima abbinata a cane, pesce e in farciture di panini al posto delle solite salse confezionate. Il sapore ingannerà anche i più scettici!
...alla prossima ricetta e buona grigliata Ferragosto a tutti!

Pin It!

8 comments:

  1. Splendida questa maionese, grazie della ricetta!!!!

    ReplyDelete
  2. davvero interessante, sicuramente è da provare!!

    ReplyDelete
  3. Ottima idea, per gli intolleranti è perfetta, ma anche per chi vuol stare leggero

    ReplyDelete
  4. Ricetta utilissima, io amo la mayo ma effettivamente risulta troppo calorica e pesante...da copiare ! Baci

    Fashion and Cookies - fashion and beauty blog

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...