Thursday, October 29, 2015

Today's character - Kendall Jenner


Non so voi, ma è da un po' che (fatta eccezione delle donne e blogger dalla rinomata classe ed eleganza, comprese quelle che seguo da tempo e che sono i gran numero tra voi) non vedo persone ben vestite o che si curino troppo dei dettagli, di cosa indossano e come lo fanno.
Sarà che il trend della stagione che voleva la normalità a tutti i costi le ha risucchiate in un oblio inesorabile, sarà che oggi, l'abbigliamento low cost ci ha portato ad avere così tanti "panni" come li definisco spesso, che non siamo neanche più stimolati a nuovi abbinamenti, per quanto è diventato difficile districarsi in questa marea di inutili vestiti accessori e scarpe, che ahimè continuano - mea culpa - ad affascinarci tanto.
Intorno a me vedo invece una grande quantità di donne e uomini super curati - a modo loro - nell'aspetto, visi lucidi ed incremati, labbra superpompate e fisici da appendipanni. Mi capita di vedere in vetrina abiti, minigonne e pantaloncini di taglie così piccole che non starebbero neanche a mia figlia di 3 anni. Ma cosa è diventato il mondo? Ci siamo dimenticati cosa sono le donne, anzi, gli essere umani? Donne bellissime si sono trasformate in zombie dal viso scavato e triste e nello stesso modo è presto spiegata anche l'antipatia imperante all'interno dei negozi, ma anche l'estrema maleducazione, la scortesia e i modi aggressivi delle persone che si incontrano tutti i giorni.
Credo che molti di voi ne sappiano qualcosa, per cui smetto di tacere e mi apro per cercare conforto nelle vostre opinioni. Dove sono finite le buone maniere? Possibile che si debba avere un sorriso solo in cambio di qualcosa e che non esistano più gesti di gentilezza pura e disinteressata?
Lasciandovi  riflettere su questa condizione, credo ormai generale, del nostro - ei fu - bel paese, vi presento il personaggio di oggi: Kendal Jenner.
Tralasciando il suo grovigliato albero genealogico, figlia di... Sorellastra di... Premetto che la bellissima giovane modella statunitense imparentata in qualche modo che i Kardashian, si distingue assolutamente dalle sorelle, a mio avviso tutte eccentriche e femminili, in maniera spropositata e volgare.
Quello che colpisce di Kendall infatti è proprio la sua semplicità, forse un intimo desiderio di apparire diversa dalle persone che le stavano accanto.  
I suoi look non sono quasi mai particolarmente fantasiosi, ma se non altro si discostano da un mondo di eccessi che non basta a far guadagnare il titolo di fashion icon, che è invece stato presto accreditato alla giovane. Nonostante la sua giovane età Kendall è già divenuta una delle top model più richieste al mondo, sfilando per alcune fra le case di moda più prestigiose al mondo, come Chanel, Givenchy, Marc Jacobs, Bottega Veneta, Dolce & Gabbana e via dicendo. Avrete certamente notato la sua partecipazione come testimonial alla campagna autunno-inverno 2016 di Fendi, in cui appare in tutto il suo candore. Brava Kendy, come dire, la semplicità paga. 


I Don't know about your thinking, but it's a little time that (except to women and bloggers from the popular class and elegance, including those that I follow since severl years) I don't see well dressed people or who care about details, what they wear and how they do it.
Probably the trend of past season tha wanted normality at all costs led them inexorably sucked into oblivion, or will be today, low-cost clothing led us to have so many clothes, that we are not even more stimulated to new combinations, because it become difficult to disentangle in this tide of unnecessary clothing, accessories and shoes, which unfortunately continue - mea culpa - to fascinate us so much.
Around me I see instead a large amount of women and men super groomed - in their own way - in appearance, shiny faces, super-pumped lips and hangers physical body. I observed on the window store dresses, skirts and shorts from so small size that they could'nt be worn from my 3 year old daughter. But what's become to the world? We have forgotten what women means, indeed, humans? Beautiful women have turned into zombies by hollow and sad face and in the same way is easily explained even antipathy prevailing in the shops, but also the extreme rudeness, discourtesy and aggressive manner of people you meet every day .
I believe that many of you had something to do, so I stop silencing and open my opinion for comfort in yours. Where are manners? You may need to have a smile only in exchange for something and there are no more pure and selfless acts of kindness?
Leaving you to reflect about this general condition, of our - it was - beautiful country, I introduce you the today's character: Kendal Jenner.
Leaving aside his complicated pedigree, the daughter of ... Half sister of ... state that the beautiful young American model related in some way to the Kardashians, differs absolutely from her sisters in my opinion all eccentric and disproportionately vulgar.
What strikes Kendall fact is her simplicity, maybe an intimate desire to appear different from people who were next her.
Her looks are almost never particularly imaginative, but at least deviate from a world of excess that is not enough to earn the title of fashion icon, which is instead soon be credited to the young model. Despite her young age Kendall has already become one of the most popular models in the world, walking for some of the most prestigious fashion brands, such as Chanel, Givenchy, Marc Jacobs, Bottega Veneta, Dolce & Gabbana and so on. You will have noticed about her participation as a testimonial to Fendi Fall-Winter 2016 campaign, in which she appears in all her purity.Good Kendy, you know, simplicity pays.



















Pin It!

6 comments:

  1. adoro il suo stile semplice, anche io come lei non amo i look particolarmente fantasiosi
    Alessandra

    ReplyDelete
  2. con il suo fisico può indossare qualunque cosa!

    ReplyDelete
  3. Molto bello il suo stile, lei è splendida!

    Alessia
    THECHILICOOL

    ReplyDelete
  4. Hai lanciato un ottimo spunto di riflessione. Negli tempi si vedono solo persone tutte vestite uguali, senza un briciolo di stile e personalità ed (a parte qualche eccezione) ormai è veramente difficile trovare qualcuno che non vuole omologarsi alla massa. Kendall Jenner non è di certo una delle mie style icon preferite ma il suo stile fresco e pulito mi piace molto.
    Kiss

    www.myurbanmarket.net

    ReplyDelete
  5. Kendall mi piace un sacco! Ha uno stile pulito ma molto newyorkese!

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...