Tuesday, February 24, 2015

Checked red shirt



Quello che vi mostro oggi è un look grunge, con la dimostrazione di come sia semplice vivacizzarlo anche grazie all'utilizzo di un solo colore, come il rosso di questa comodissima plaid shirt Front Row Shop,  caldissima e molto particolare. E' possibile indossarla con degli stivali, con delle calze appena sotto il ginocchio, con delle slip-on o con dei chunky heels, come nel mio caso. Se la ritenete troppo lunga inoltre, potete optare per un "incrocio di salvataggio", facendo un nodo alle estremità anteriori, sembrerà più casual e giovanile. Visto il colpo d'occhio offerto dal suo colore, il total black con la sola eccezione della lana pied-de-poule del cappotto, mi è sembrata una scelta obbligata. E voi, che ne pensate, come l'avreste abbinata?

Pin It!

Thursday, February 19, 2015

Trend alert s/s 2015 - Crossbody bag



Ormai è ufficiale, la moda procede sempre più verso la normalità e il confort, quella che in gergo si definisce "normcore fashion", per rispondere alle esigenze di praticità e leggerezza che tutti desideriamo. Perciò stop alle borse giganti, ai tacchi da urlo ed agli abiti difficili da portare.
Ritorna il classico ed elegante senza eccessi e con esso, le borse a tracolla, da indossare anche a spalla, di medie o piccole dimensioni, per portare con sè l'indispensabile e per essere sempre e comunque, inconfondibilmente chic. Un dettaglio semplice ma di grande impatto, da usare con tutto ed in tutte le occasioni, un passepartout perfetto anche per quando si viaggia. Finalmente un accessorio che ci semplifica la vita! ;D

Pin It!

Tuesday, February 17, 2015

Traditional recipes: Caccavelle ricotta e spinaci



Era da parecchio che volevo preparare il piatto in questione ed in realtà tenevo questo particolare tipo di pasta in cucina da un po' di tempo e dopo le insistenti e continue preghiere di mio marito mi sono decisa a sperimentare.
In passato avevo già preparato la versione più piccola e meno impegnativa, con i conchiglioni, ma anche stavolta mi sono molto divertita a cucinare.
La ricetta che vi propongo è diversa da quella che trovate online perché preferendo una pasta più croccante ho deciso di non far cuocere le caccavelle nel sugo, ma di farle gratinare da sole nel forno ed aggiungendo un paio di bicchieri d'acqua nel vassoio per non farle seccare.
Nella versione originale potrete sicuramente accontentare tutti i palati e presentare il piatto in maniera impeccabile, all'interno di una terrina monoporzione.

Pin It!

Friday, February 13, 2015

San Valentino 2015: idee regalo last minute per tutte le tasche


Poche ore ci separano ormai da quello che da sempre è considerato uno dei momenti più romantici dell'anno: il giorno di San Valentino. Per voi che non avete avuto tempo e per quelli che invece se ne sono completamente dimenticati (spesso succede), qualche piccola dritta per non deludere le aspettative del proprio amato, con una grande varietà di budget. E ricordiate, che spendiate o meno, i regali verranno apprezzati purchè fatti col cuore!
Siete single? Allora una scusa in più per farsi delle coccole, che non fannno mai male! ;D
Felice San Valentino a tutti voi!

Pin It!

Wednesday, February 11, 2015

Painting of the week: Les amantes


Protagonista della rubrica, nella settimana che precede l'avvento della festa degli innamorati, una celebre opera del pittore belga Renè Margitte.
Ho voluto selezionare un dipinto che non fosse eccessivamente romantico, perché ci facesse riflettere sulla difficoltà e sulla natura complicata dei rapporti interpersonali.
L'amore è sì gioia per il cuore e capace di produrre effetti positivi per ognuno di noi, ma non è sempre, o almeno non soltanto questo. 
Il realismo di questo autore infatti, rende perfettamente lo stato di angoscia in cui versano le due figure. Il loro volto è coperto da un lenzuolo. Questo dettaglio, senz'altro il più significativo presente nel dipinto, esprime i sentimenti di angoscia e malessere che il pittore visse dopo la prematura scomparsa della madre, che si tolse la vita quando egli aveva appena 14 anni. Secondo molti, l'ossessione delle lenzuola e dei volti coperti, deriva dall'associazione a questo evento tragico: prima di gettarsi nel fiume Sambre infatti, la donna si avvolse la testa con dei panni. Ma oltre a questa chiave di lettura, credo che ci siano dietro molti altri significati. Ad esempio l'impossibilità che gli amanti hanno nel comunicare tra di loro, per cui l'attività sensoriale viene tristemente interrotta dall'ostacolo fisico del tessuto, che non gli consente di osservarsi, toccarsi, baciarsi.
Un interpretazione in cui l'amore non è sempre un sentimento facile da amministrare.
La stessa inquietudine è trasmessa dagli abiti degli amanti, in netta composizione fra di loro: quello nero con cravatta scura del soggetto maschile, che identifica anche una sorta di volontario anonimato, quello rosso e sbracciato della donna, del quale impressione sicuramente il colore rosso, emblema della passione, del sangue, ma anche della morte.
Lo scenario alle loro spalle riprende il medesimo motivo di patimento e tensione, che è possibile percepire anche dal gioco di chiaro-scuro che Magritte utilizza per imprimere all'opera carattere onirico e mistero, entrambi elementi comuni al surrealismo.
"Les amants" altro non è che la testimonianza di un amore ostaggio di se stesso, in cui nè il coinvolgimento tra i due, nè la potenza di questa comune passione valgono a liberarli da questo inesorabile stato di prigionìa.  


Pin It!

Monday, February 9, 2015

Un San Valentino senza pensieri, con Helpling



San Valentino è un occasione speciale, per condividere con il proprio amato uno dei momenti più romantici dell'anno, ritagliandosi uno spazio fra i mille impegni quotidiani e tralasciando almeno per un giorno tutto il resto. 
Perciò quale migliore occasione di coccolare il proprio partner senza pensare al resto?
Quest'anno sarà Helpling ad aiutarvi in questa difficile impresa, sollevandovi dalle faccende domestiche. Prenotando in questo periodo infatti, avrete la possibilità di usufruire del 50% di sconto sul servizio di pulizie e riceverete un graziosissimo cofanetto pensato in collaborazione con Eataly proprio per tutti gli innamorati, contenente prodotti accuratamente selezionati per l'occasione. 
Inoltre, vi aspettano tanti altri sconti sull'acquisto di fiori, vini ed articoli per la casa. 
Qui troverete tutti i dettagli per usufruire di questa esclusiva offerta.
Come non cedere alla tentazione?
Finalmente, regalatevi un pò di relax in compagnia di chi amate, al resto ci pensa Helpling!

Pin It!

Wednesday, February 4, 2015

Lucky sweater



Avete presente quando perdete la testa perché qualcuno, durante un lavaggio, a caso la vostra mamma o il vostro compagno ha infeltrito il maglione che preferite? A me è successo, ad un capo a cui tenevo tanto, proprio perché apparteneva a mio padre. Ma prima di potermi lamentare, mi sono accorta che il lavaggio lo aveva reso solo qualche taglia più piccola, senza rovinare il cashmere che fortunatamente è rimasto morbidissimo. Quindi che miracolo, è solo diventato esattamente della mia taglia!
Qui lo indosso accompagnato da un look molto semplice ed ordinato, con un cappotto in lana bouclè bianco e nero molto simile a quello che indossava il mio papà ed una immancabile camicia celeste, una scelta obbligata utile ad interrompere la monotonia dei colori neutri. La mia cara vecchia Muse ed un paio di occhiali effetto legno, rendono il look più particolare.

Pin It!

Monday, February 2, 2015

Painting of the week: La nuit



L'opera che vi presento oggi, del 1883, appartiene ad un eccelso pittore francese contemporaneo, Auguste Raynaud e devo dire con grande dispiacere, molto poco conosciuto nel mondo nell'arte nonostante le sue evidenti capacità espressive e stilistiche.
Il soggetto del dipinto è la notte, identificata in una donna bellissima ed affascinante.
E' incredibile come sia facile percepire il suo movimento e la grazia con cui essa trasporti il velo stellato, nell'intento di adagiarlo sul cielo crepuscolare, per far sì che cali la notte, appunto.
 Sul suo capo si scorge una stella più grande, che le calza come una corona, a lei, che è regina del mondo e che consegna quiete e riposo ad ogni cosa.
Da lontano, si scorge su di una vetta, una creatura alata, molto probabilmente un gufo, volatile che vive nelle ore notturne e che simbolegga l'attesa del suo avvento.
La morbidezza delle forme della donna inoltre, assieme alla cura con cui sono realizzati piedi e mani, delicatissimi ed il piglio di queste ultime nei confronti del velo, esprimono tutta la sua leggiadrìa.
Bellissimo il contrasto con il cielo vespertino con qualche accenno di luce, che pian piano si confonde col buio, a significare la perfezione con cui la notte arrivi senza farsene accorgere, per non destare la calma di nessuno. 

Pin It!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...