Tuesday, November 8, 2016

Trend Alert f/w 2016-17 Embroidered jacket


Non sono pochi i trend che si trascinano da una stagione all'altra. Quando un dettaglio colpisce, ci si affeziona così tanto che è difficile abbandonarlo, si cerca anzi il pretesto per farlo proprio più a lungo possibile.
È il caso della ricchezza dei ricami introdotti nel fashion system negli ultimi periodi da Alessandro Michele, che continua a contagiare tutti con il suo colore e la sua sconvolgente fantasia nell'accostare materiali e colori all'apparenza sconosciuti, ma che si rivelano infine, creazioni uniche e geniali.
E così è presto spiegato il diffondersi dei mille giubbini, parka e cappotti impreziositi da ricami floreali e fauneschi, binomio che contribuisce a regalare colore e personalità a capi classici e super basici.
Farfalle, api e libellule che si adagiano sulle spalle di un caban, tigri che ruggiscono sul retro dei più tradizionali sherpa, fiori che si arrampicano su pareti di denim, sono solo alcuni esempi del trend che cavalcherà questo inverno.
Da utilizzare come capospalla per tutti i giorni o come cornice per un look più ricercato e romantico. Questo tipo di capo infatti, si accompagna splendidamente anche con i long dresses o con una gonna in tulle stile ballerina. Il contrasto è  evidente ma al contempo equilibrato e si presta a tanti stili diversi. La regola è solo una: non ci sono regole!

Pin It!

Monday, October 31, 2016

Fantasmini di Halloween ovvero bonbon veloci alla ricotta e cocco (senza cottura)


Halloween è una festa che non fa parte della nostra tradizione ma, anno dopo anno, si intrufola sempre più nelle nostre abitudini. I bambini ormai ne vanno matti e almeno per loro si può chiudere un occhio sull'aspetto commerciale che la fa da padrone.
Oggi vorrei mostrarvi una ricetta semplice semplice da fare in tutta tranquillità insieme ai piccoli di casa per portare rallegrare questi giorni di festa. 

Pin It!

Tuesday, September 20, 2016

Seventies in the city


Dopo mesi di silenzi eccomi tornata con un look che rievoca colori e pattern anni 70. L'abito che indosso è un vintage originale in tutto e per tutto e nonostante l'età, devo dire che mi è sembrato molto attuale. So che molti di voi lo riterranno un po' datato, ma alla fine, anche quello fa parte del suo fascino. Come accessori ho scelto la mitica Soho di Gucci e le decolletè in suède rosse che ho tanto desiderato. Sono retrò, alte, comode e nonostante il colore, abbinabilissime. 
Un look urbano dai toni caldi, con qualche tocco di colore più grintoso. Ho scelto di non indossare accessori, perchè il tutto mi era parso già abbastanza. Puntare su un abito vintage è sempre una buona scelta. Avrete la possibilità di indossare qualcosa di unico ed irripetibile che rifletta in qualche modo la personalità. Se amate la moda e le tendenze potete comunque abbinare dei must have di stagione, in modo da rendere più attuale il vostro outfit. Se siete alla ricerca di un periodo per acquistare capi d'altri tempi, concentratevi sugli anni 70. Questo inverno continuano ad andare forti e ad invadere il nostro guardaroba!

Pin It!

Monday, September 12, 2016

Nandida, idee regalo originali per il tuo Natale


Siamo a Settembre ma tra poche settimane inizieranno a scorrere sia online che in televisione i primi spot che ci catapulteranno nel periodo Natalizio, e così inizia il count-down per la scelta dei regali a genitori, amici e parenti.

Fortunatamente con l'avvento di internet e dell' e-commerce in particolare, sono aumentate in maniera esponenziale le opportunità di scegliere un prodotto, anzi a dirla tutta si è anche agevolato il compito e se proprio non si ha nessuna idea basta andare su un forum e chiedere consigli per delle idee regalo originali che possano stupire il partner oppure un familiare in generale.

Di solito il regalo di Natale verte sempre nella stessa direzione, un profumo oppure una trousse per le donne, ma anche un orologio;
negli ultimi anni gli smartphone hanno fatto il loro ingresso con prepotenza ma il loro costo troppo elevato non è ben visto da tutti, online sono disponibili dei siti che vendono oggetti stravaganti e fuori dal comune che possono essere un ottimo punto di partenza per chi non ha voglia di regalare le solite cose cercando di uscire fuori dagli schemi: cravatte personalizzate oppure gadget spiritosi, ce n'è davvero per tutti i gusti.
Nella peggiore delle ipotesi, chi non ha voglia di azzardare con un regalo particolare può sempre optare per l'ultima spiaggia (una delle più utilizzate) del regalo utile, chiedendo alla persona destinataria del regalo cosa potrebbe servirle nel breve periodo, in questa maniera è garantita la felicità e la soddisfazione di ricevere il regalo

Pin It!

Thursday, September 8, 2016

Current Trends: Alberta Ferretti Mia mules



Ben trovati dopo un lungo periodo di riposo - se tale si può definire - estivo.
Ad accoglierci al volgere dell'estate un meraviglioso trend introdotto da un accessorio semplice, ma al contempo raffinatissimo. 
Dalla linea elegante, le nuove Mia mules disegnate da Alberta Ferretti, hanno conquistato i piedi e gli occhi di innumerevoli donne, divenendo poco a poco un vero e proprio oggetto del desiderio.
Le delicate scarpine, sono ispirate ad un modello già creato dalla Maison negli anni 90', ma reinterpretate in chiave flat, ovvero senza tacco. L'utilizzo diventa così ancora più facile e frequente, proprio perché è possibile indossarle come scarpe per tutti i giorni. 
Grazie ai loro splendidi ricami floreali in seta, interamente realizzati a mano - simbolo dell'eccellenza del made in Italy e dell'abilità dei nostri artigiani -  le Mia donano un tocco di romanticismo senza tempo anche ad un look semplice e più comunemente urbano, come jeans e camicia, mentre fanno rivivere istanti da favola se abbinati ad un abito in crèpe di seta o dettagli in pizzo.
Bellissime con una gonna plissettatta o con un tailleur dai pantaloni a sigaretta, meglio se a caviglia scoperta per non perderne la luminosità.
Sono fuori dal comune e decisamente estrose, ma di fronte a tanta bellezza questa volta, è davvero difficile storcere il naso. E' un trend che dovete proprio farvi piacere!

Pin It!

Saturday, July 16, 2016

Acqua aromatizzata, energia pura per l'estate


L'estate è una splendida stagione, ma spesso il sole, il caldo e il mare mettono a dura prova il nostro fisico, che in tali condizioni risente ancora di più della fatica e necessita di risorse adatte a questo tipo di situazioni.
Bere molta acqua e mangiare tanta frutta è fra le migliori accortezze da usare per fronteggiare il caldo, ma non sempre purtroppo, si ha il tempo ed il modo di assumerne le giuste quantità.

Pin It!

Friday, July 15, 2016

Nana Ice Cream - 100%fruits 0%fats



In estate quando ho voglia di un fresco gelato alla frutta ma non mi va di mettere fuori la gelatiera e preparare lunghe miscele, mi "frullo" questa delizia.


Ingredienti:

gelato alla fragola 
(dose x2 porzioni)
1 banana matura
6 fragole mature
1 cucchiaino colmo di miele

gelato all'albicocca 
(dose x2 porzioni)
1 banana matura
4 albicocche mature
1 cucchiaino colmo di miele


Sbucciare le banana e ridurre a rondelle. Lavare il resto della frutta e tagliare a pezzi eliminando i piccioli delle fragole e i noccioli delle albicocche.


Chiudere la frutta a pezzi in sacchetti da alimenti e riporre in freezer per almeno 5-6 ore.


Frullare la frutta congelata in un mixer fino ad ottenere un composto omogeneo di cristalli di ghiaccio. Trasferire il trito nel bicchiere del frullatore e unire il miele. Frullare a crema con il frullatore ad immersione.


Servire subito in coppette o coni di cialda, decorando a piacere con foglioline fresche di menta.


Per la buona riuscita di questi gelati, la frutta deve essere matura ma ancora ben soda e senza ammaccature.


Vi consiglio di tenere in freezer una ricca scorta di frutta congelata, una volta provata non potrete più farne a meno..soprattutto in estate!!!


Una merenda sana e golosa da proporre ai bimbi per abituarli ad una sana alimentazione ma è anche indicata nelle diete ipocaloriche.

...alla prossima ricetta!

Pin It!

Friday, June 3, 2016

Mousse delight allo yogurt greco e mirtilli

Come il calendario giunge al mese di giugno, inizia per me a strisciare insistente l'idea della merenda a base di gelato ma quest'anno che sono giunta alla temuta prova costume in piena forma, non ho intenzione di vanificare tutti i miei sacrifici solo per appagare la gola, o meglio, ho deciso di rimboccarmi le maniche e trovare il giusto compromesso tra sano, fresco, cremoso e soprattutto light!
I miei esperimenti in merito hanno dato vita a queste coppe golose dal sapore genuino, fruttato e spumoso!
...siete pronti ad affondare il cucchiaio in questo irresistibile bicchiere?


Ingredienti x2 porzioni:

170 g di yogurt bianco greco (0% grassi)
2 albumi da uova bio congelati*
3 gocce di succo di limone
2 g di stevia**
Mirtilli freschi q.b.
Fiocchi d'avena al naturale q.b.

*Fondamentale che siano stati precedentemente congelati per poter effettuare una sorta di pastorizzazione con lo scioglimento.
**Sostituibile con 1 cucchiaio di zucchero a velo integrale.

In un padellino sciogliere gli albumi congelati, mescolando spesso per non cuocerli. Trasferirli in una ciotola e montarli a neve con il succo di limone. A parte sbattere lo yogurt con la stevia ed incorporare gli albumi con una spatola per non smontarli. Trasferire il composto in un sac à poche usa e getta. A parte lavare e asciugare i mirtilli.
Comporre, quindi, il dessert alternando strati di frutta e fiocchi con la mousse allo yogurt. Livellare la superficie e decorare con altri mirtilli e fiocchi.


Trasferire in frigorifero per almeno 3 ore.
Servire fresco.


Ottimo per la merenda o per una fresca colazione, energica ed equilibrata.

Pin It!

Tuesday, May 17, 2016

Trend Alert s/s 2016 - Pom pom sandals


Se non è il tempo a preannunciare la calda stagione, illudiamoci che possa farlo il colore sprigionato da uno dei nuovi oggetti di desiderio per l'estate 2016: i sandali con pon pon.
Greci di nascita, questi calzari dall'aspetto allegro e variopinto, sono destinati, come già sta accadendo a divenire uno dei must have della bella stagione; superflat ed in cuoio chiaro, sono decorati da innumerevoli pon pon e perline colorati, ciondoli, frange e chi più ne ha più ne metta. L'essenziale è che siano ricchi di colore e che accendano (finalmente!) la nostra voglia di mare.
Gli accostamenti sono semplici poiché ogni colore si adatta bene alle mille nuance di questi graziosi sandali, ma personalmente, punterei sul bianco o su colori neutri, per accentuare il contrasto di colore. Molto carini con un abito sangallo, stanno bene anche con degli shorts di jeans ed una camicia a spalle scoperte, ma possono essere indossati anche con stampe ricche e ben più impegnative, come vuole la tradizione siciliana di Dolce & Gabbana.
Se siete troppo glamour per un sandalo "da mare" potete optare per la versione stiletto di Acquazzurra, ormai da svariati mesi ai piedi delle donne più chic del pianeta.


Pin It!

Tuesday, May 10, 2016

Latte vegetale fatto in casa

Il calcio è un sale minerale importante per la buona funzionalità del nostro organismo. Basti pensare che è il più presente nel corpo umano e, oltre a preservare la salute delle ossa ed evitare il rischio di osteoporosi, è coinvolto in numerosi e fondamentali processi del nostro organismo come la trasmissione dell'impulso nervoso, la contrazione e il rilassamento muscolare, la regolazione della pressione sanguigna, la coagulazione del sangue e l'attivazione della difesa immunitaria. [dati fondazione Veronesi]
Per una sana alimentazione si dovrebbero consumare 2/3 porzioni al giorno di latte/yogurt per raggiungere RDA (dose giornaliera raccomandata) ma, con qualche piccola accortezza, si può evitare il lattosio a favore di fonti diverse. ["Alimentazione, prevenzione e benessere" 3 giugno 2014]



Pin It!

Monday, April 18, 2016

Current Obsession - Gucci s/s 2016


E' noto a tutti. 
Il meglio della moda, lo si vive nella stagione invernale, che è la più lunga ed offre una varietà di accessori e di vestiti impareggiabile.
Ma da qualche anno, le cose stanno cambiando. Le passarelle lanciano look molto più ricercati, che rievocano pezzi iconici del passato e che sono eleganti e facili da portare in qualunque occasione, anche con il caldo. 
Dopo aver vissuto con grande rammarico un periodo di profondo distacco dalla maison italiana Gucci, devo asserire con grande piacere che il nuovo direttore creativo, Alessandro Michele, sta facendo un lavoro superbo. Non c'è un solo pezzo della collezione estiva che non solletichi il mio desiderio di acquistare abiti o accessori. Mocassini in suède o in pelle metallizzata, sabot con tacchi decorati da perle, sandali incrociati con stampe floreali ed applicazioni, bomber ricamati ed abiti ricchi di paillettes e dettagli importanti. Ogni cosa è dove dovrebbe e se ciò non bastasse va riconosciuta l' abilità di aver saputo reinterpretare e dare nuova vita a icone del passato che sembravano essere precipitate nell'oblio della squalifica, causa tamarreide. Si avete capito bene. Confermo e sottoscrivo. 
Ma adesso per Gucci sono tempi nuovi, la casa di moda sta vivendo un momento di splendore che speriamo possa durare negli anni a venire. Nel frattempo vi lascio con i pezzi più interessanti, da acquistare subito, se siete fortunati, coi saldi, se lo siete ancor di più, inspired se ne avete l'abilità. 
La gonna plissè in versione laminata è senza ombra di dubbio uno degli obiettivi chiave della stagione estiva; meglio se indossate assieme a sandali dal tacco grosso leggermente a piramide o con plateau molto alti. Solo se siete filiformi o altissime e andate sempre di fretta, stanno bene anche con delle sneakers. Ma meglio non stravolgere troppo la loro natura. I mocassini invece hanno un'infinità di versioni e si addicono al jeans come ad un abito, ad un tailleur piuttosto che a un pantalone. Fiocchi, foulard, borse rigide ed occhialioni sono perfetti per un look 70's revival, nella totale celebrazione del colore e dei tessuti svolazzanti. Evviva!  

Pin It!

Tuesday, April 12, 2016

Torta di riso massese (versione moderna)

Ammetto di essermi messa più volte alla ricerca della ricetta originale di questa torta ma, quando leggevo 10 o addirittura 12 uova per un impasto di poco più di mezzo chilo, mi faceva male il fegato e rinunciavo. Poi, dato l'insistenza dei familiari nel spronarmi a preparargliela, ho deciso di alleggerire la situazione!
Le uova si sono ridotte a 3, ho utilizzato lo zucchero grezzo di canna al posto di quello raffinato, regalando alla torta una colorazione più brunita rispetto all'originale, ed il latte è categoricamente parzialmente scremato.
Nonostante tutte le mie modifiche, gli assaggiatori hanno promosso a pieni voti questa rivisitazione, godendo anche del bis senza troppi sensi di colpa!


Pin It!

Wednesday, April 6, 2016

Trend Alert s/s 2016 - Cropped flare jeans


Dai mom jeans ai boyfriend e a quelli che rievocano gli anni 70' ne abbiamo visti di tutti colori nelle ultime stagioni.
Ma qual'è il modello di jeans più in voga per la primavera estate? 
Meglio noti come Cropped flare jeans, non sono nient'altro che i jeans a zampa d'elefante con orlo tagliato a vivo e un pò più corti di quelli a cui siete abituati di solito. Lasciano la caviglia scoperta e si prestano ad un'infinità di abbinamenti, rendendo casual un look troppo serio o più glamour un look più semplice. Il loro punto forte, oltre alla praticità e senza dubbio il fatto di essere adatti ad ogni tipo di calzatura: dai booties alle sneakers, dalle ballerine ai tacchi vertiginosi. Non fatevi ingannare, perché non donano solo alle supermagre, anzi, se scelti con cura, possono slanciare e valorizzare la figura di ognuna di noi. 
Esiste anche una versione più rifinita, ma io li preferisco un po' selvaggi, specie per l'estate; sono divertenti e meno visti di quelli tradizionali. Un vero e proprio must, che ci accompagnerà senz'altro anche nella prossima stagione. E voi, avete già scelto i vostri preferiti?

Pin It!

Friday, March 25, 2016

Il vero Buccellato di Lucca

"Chi viene a Lucca e non mangia il buccellato è come non ci fosse mai stato"
(Cit.)


Come avrete intuito questo lievitato è un dolce semplice tipico della città di Lucca e nasce nel lontano Medioevo come nobilitazione del pane.
In ogni panetteria, pasticceria e bar del centro è possibile assaggiare questo filoncino color ambrato, dal cuore soffice e ricco di uvetta e semi di anice. Ha un profumo inebriante che sa di tradizione e storia. Un tempo veniva forgiato a forma di ciambella o corona e rappresentava il dolce della domenica. 
Come ogni ricetta della tradizione popolare non esiste una versione ufficiale quindi ho cercato di fare del mio meglio per riproporvi il vero sapore di questo dolce..ed ho la presunzione di esserci riuscita!


Ingredienti x2 filoncini:
lievitino
100 g di lievito madre attivo*
200 g di acqua a t.a.
200 g di farina di tipo 1 macinata a pietra**
impasto
200 g di farina di tipo 1 macinata a pietra**
80 g di zucchero semolato
50 g di burro di ottima qualità
1 uovo
100 g di uvetta sultanina
10 g di semi di anice
1 pizzico di sale fino marino
sciroppo
30 g di zucchero di canna integrale
30 g di acqua naturale
*Rinfrescato e al raddoppio. Sostituibile con 10 g di lievito di birra fresco.

Lavorazione effettuata nella planetaria ma si potranno ottenere ottimi risultati anche lavorando a mano.


Preparare il lievitino impastando alla minima velocità il lievito madre con acqua e farina, con l'ausilio del gancio a foglia. Appena è tutto amalgamato, coprire la ciotola un canovaccio umido. Far maturare a temperatura ambiente (circa 20°C) per 3 ore. Nel frattempo ammollare l'uvetta in acqua. Portare il burro e l'uovo a temperatura ambiente e setacciare la farina. 
Impastare il lievitino con l'uovo intero ed unire 2 cucchiai di farina per far incordare l'impasto. Aggiungere lo zucchero e poco per volta l'uvetta strizzata, alternandola a qualche cucchiaio di farina. Tra un'aggiunta e l'altra fare in modo che l'impasto si incordi nuovamente. Unire il sale ed i semi d'anice facendoli incorporare all'impasto. Aumentare la velocità ed aggiungere i dadini di burro, uno alla volta facendo in modo che quello precedente sia completamente assorbito prima di aggiungere il successivo.
A metà operazione sarà necessario fermare la macchina e ribaltare l'impasto per non farlo surriscaldare. 
Quindi spolverare con la farina rimanente e riprendere la lavorazione fino a terminare tutto il burro. L'impasto dovrà risultare lucido e ben legato.

Rovesciare sul piano di lavoro leggermente infarinato e praticare una serie di pieghe a libro. 
Riporre in una ciotola e sigillare con pellicola trasparente. Far lievitare a temperatura ambiente (circa 20°C) per 2 ore. Quindi trasferire la ciotola in frigo da un minimo di 18 ad un massimo di 24 ore.
Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro, inumidirsi le mani e, senza lavorarlo troppo, dividerlo in 2 filoncini. Assottigliare le estremità e sistemarli sulla teglia rivestita di carta da forno. Incidere con un coltello affilato e far riposare 30 minuti.
Nel frattempo sciogliere lo zucchero nell'acqua a fiamma moderata. Mescolare spesso fino a farlo ispessire. Farlo quindi intiepidire fuori dal fuoco. Quindi, spennellare abbondantemente la superficie dei pani con metà sciroppo.
Preriscaldare il forno a 220°C ponendo sul fondo una ciotola colma d'acqua e infornare nel ripieno intermedio. Cuocere per 15 minuti, poi abbassare la temperatura a 200°C e proseguire per altri 20 minuti.
Sfornare e spennellare i pani caldi con l'altra parte di sciroppo. Far asciugare nel forno caldo ventilato a 180°C per altri 10-15 minuti (senza ciotola con acqua).

Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella.
...alla prossima ricetta!

Pin It!

Saturday, March 19, 2016

A tailored spring



La primavera introduce nella nostra vita delle nuove giornate, ricche di luce e colore.
Di conseguenza, il nostro umore inizia ad essere più incline agli accostamenti audaci e alle tonalità vivaci. Finalmente è possibile liberare la fantasia e la voglia di colore che in inverno avevamo temporaneamente accantonato.
Ma il colore di un abito va sempre scelto in base all'occasione, alla struttura del vestito e alla propria.
Questa è una stagione senza troppe regole, senza un preciso stile da seguire.
Che sia un abito con stampe floreali, un grazioso modello vintage, un vestito romantico dalle tonalità neutre, quel che conta è che sia scelto con criterio e consapevolezza di come esso riesca a valorizzare le proprie forme.
Se avete un evento importante, un'occasione speciale in cui sfoggiare un meraviglioso look, non potete non scegliere di personalizzare un vestito secondo il vostro gusto estetico e nel pieno rispetto della vostra figura.
Un modello creato ad hoc per voi non delude mai, perché tiene presente tutto ciò di cui avete bisogno: caratteristiche ahimè estranee ai comunque bellissimi modelli notoriamente in vendita nei negozi. 
Se avete bisogno di chiarirvi le idee fate un salto su Lunss , uno shop online di custom couture a disposizione per ogni tipo di cliente, dalle spose alle damigelle, dagli abiti eleganti per bimba a quelli da cocktail per una serata glam. Sfogliando l'ampio catalogo, avrete un'idea su come poter realizzare l'abito che cercate, con la possibilità di crearlo da zero, utilizzando stoffa, colore, dettagli e tutte le vostre misure. Un servizio eccellente per un abito che sembrerà, è proprio il caso di dirlo, come cucito addosso!

Pin It!

Friday, March 18, 2016

Ink, i gioielli che nascono dai sentimenti


Un gioiello è per sempre.
Indossare una collana o un anello con continuità lo rende sempre più vicino a noi, trasformandolo nel tempo in una sorta di piccolo amuleto, che vive con noi in ogni istante e ci segue sempre, ovunque andiamo.
Ma ci sono dei gioielli che possono essere ancora più intimi e personali, quelli che parlano di noi e ci ricordano un dettaglio fondamentale della nostra esistenza.
Sto parlando dei pezzi unici che Ink, crea e personalizza, assecondando le nostre più pure emozioni e passioni.
Così, parole che per noi hanno un grande valore, frasi che ci ricordano una persona cara, diventano come un tatuaggio sulla nostra pelle, forgiando in maniera precisa ed assolutamente individuale i nostri preziosi.
L'abilità di artigiani che incidono a mano parole e disegni è messa a disposizione della fantasia di chi vuole realizzare un personale capolavoro.
Un'idea che prende vita da un pensiero o da un sentimento.
E a tal proposito, tengo a farvi conoscere una linea di gioielli che mi è particolarmente cara e che è stata pensata per le famiglie; Ink si è ispirata ai sogni dei bambini, alla loro innocenza e autenticità, un dono inestimabile per la mamma e una bellissima idea regalo anche per la festa del papà.
E' infatti possibile inviare il disegno o una frase scritta con la grafia dei vostri bimbi per far sì che rimangano per sempre impressi in un vostro gioiello. Non riesco ad immaginare di voler indossare nulla di più bello.
La mia piccola Alice è ancora piccola per i disegni ben definiti, anche se adoro i suoi scarabocchi, ho preferito personalizzare un ciondolo che mi ricordi in che modo fiabesco è nata. Un incisione del bianconiglio con la celebre frase di Carrol è stato il mio pensiero per lei. Ed è incredibilmente affascinante.
Visitate la loro pagina Facebook  ed il loro shop online, sul quale troverete anche il nuovo configuratore, che vi permetterà di vivere passo passo l' esperienza di co-creazione di un Pezzo Unico, con la possibilità di selezionare modello, bagno e finitura dell'argento, il colore dell'inchiostro, il carattere e la frase da personalizzare.
Insomma tantissime idee e spunti per realizzare nei minimi dettagli la vostra idea.
Regalatevi e regalate a chi amate, un piccolo tesoro.









I wear:
Ink necklace
Zara TFR flower print 70's dress
Zara lace-up


Pin It!

Monday, March 14, 2016

I saldi continuano con Codice Sconto!


I periodi di transizione da una stagione all'altra sono sempre caotici, non si sa mai cosa indossare, il clima ci confonde e per quanto ci si possa rallegrare per l'avvento del bel tempo, come nel caso di questi giorni, si fa sempre molta attenzione a non eccedere negli acquisti, dal momento che i saldi ahimè, sono ormai giunti al termine.
Ma non per tutti. 
Se la vostra voglia di shopping non si è placata infatti, c'è ancora una preziosa risorsa per risparmiare anche in questo periodo. 
Si tratta di un codice sconto che potrete utilizzare su numerosi shop-online per acquistare libri, elettronica, abbigliamento, viaggi e molto altro ancora. 
Un'opportunità ghiotta per chi è sempre attento alle ultime offerte ed è amante degli acquisti in rete.
Personalmente, dovendo viaggiare spesso con la mia famiglia, ho trovato molto interessanti le offerte relative al noleggio auto per le vacanze di Pasqua, che offrono la possibilità di scegliere la macchina più adatta alle proprie esigenze ad un prezzo davvero molto conveniente.
Per non parlare dei coupon del 10% extra sui prodotti in saldo da utilizzare sul sito di Yoox, uno dei più completi e vasti store di abbigliamento ed accessori online. Io ho trovato tanti begli abiti e un mare di scarpe interessanti, se avevate adocchiato anche voi qualcosa, questo è di certo il momento ideale per acquistare, potendo usufruire di un ulteriore vantaggio.
E poi, la primavera è ormai alle porte, perché non regalarsi qualcosa di colorato e allegro per iniziare bene la stagione? Non ci sono scuse! 
Fate un salto su Codice Sconto 365 e scegliete la promozione che più vi si addice, ce ne sono tante e per tutti i gusti! 











Pin It!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...