Tuesday, February 9, 2016

Biscotti di Carnevale


"A Carnevale ogni scherzo fritto vale" ma non a casa mia! Non ho la cultura per questo tipo di cottura ed in ogni occasione continuo ad essere fedele a me stessa!  Ho, però, studiato un biscotto colorato e divertente che potesse racchiudere l'allegria della festa come a voler imprigionare un coriandolo in volo e racchiuderlo nel suo cuore...che dite, ci sono riuscita?



Ingredienti x45 biscotti:

350 g di farina da dolci
225 g di burro a t.a.*
150 g di zucchero semolato
3 tuorli di uovo bio
25 ciliegie colorate candite

*Messo fuori dal frigo almeno 1-2 ore affinché risulti morbido.

Ho effettuato l'impasto in planetaria con il gancio a foglia. Si otterranno ottimi risultati anche lavorando a mano come per una normale frolla.
Setacciare la farina. Montare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Unire i tuorli leggermente sbattuti e farli assorbire, quindi unire un cucchiaio di farina alla volta continuando a lavorare a bassa velocità. L'impasto è pronto quando risulta omogeneo e compatto.
Prelevare poco impasto alla volta e formare delle palline grandi quanto una noce (circa 18-20g), adagiarle su una teglia rivestita di carta da forno e proseguire fino ad esaurire tutto il composto. Distanziare i biscotti l'uno dall'altro in quanto in cottura di allargheranno. 
Tagliare le ciliegie a metà e premerle, con il tagli rivolto verso il basso, al centro della pallina appiattendola leggermente.
Cuocere in forno preriscaldato a 170-180°C per 15-20 minuti, dovranno leggermente dorare (valutare sempre i tempi e le temperature in base al proprio forno).
Sfornare e far completamente raffreddare su una gratella.
Una volta freddi sono pronti per essere gustati o confezionati per simpatici regalini di Carnevale.
...alla prossima ricetta!


Pin It!

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...