Skip to main content

Philips pensa alla bellezza maschile


Avete notato anche voi quanto negli ultimi tempi gli uomini siano diventati vanitosi?
Esatto. Lo sono anche più delle donne. Apparire sempre perfetti, curati, in ogni dettaglio è diventata un'esigenza quasi irrinunciabile.
Forse è una piccola rivincita in segno di riscatto per la propria immagine, nel tentativo di riacquistare un po' di indipendenza, a seguito del dilagante potere femminile che sembra indiscutibilmente travolgere ogni cosa. Dopo tutto, come dar loro torto?
Che al vostro fianco abbiate un narciso o un uomo in cerca di continue attenzioni, poco importa: quale regalo sarebbe più gradito se non uno che permetta ad un uomo di migliorare il proprio aspetto in maniera facile e veloce? 
A tal proposito vorrei parlarvi di un'innovativa linea di prodotti per la bellezza maschile, appositamente studiata ed elaborata da Philips - da sempre marchio leader nel settore - ed in particolare Bodygroom, una linea di depilatori maschili delicati ed utilizzabili persino sotto la doccia. 
Un ottimo compromesso tra efficacia e praticità, che risolve in pochi istanti un problema per cui una fastidiosa e come sappiamo tutti dolorosa (specie per gli uomini) seduta dall'estetista richiederebbe ulteriore tempo e risorse. 
Un pensiero utile e durevole nel tempo, per il quale il vostro compagno vi sarà di certo molto riconoscente. Ma non solo: un' idea regalo perfetta anche per il papà, dal momento che il 19 marzo si avvicina, un fratello o un amico che va spesso in palestra o che ha una vita scandita da ritmi frenetici e poco tempo per organizzarsi. 
Fare tutto da sé non è sempre semplice, ma con l'aiuto di un prodotto affidabile e professionale diventa un gioco da ragazzi! 
Siate generose ed altruiste, non pensate solo alla vostra immagine, ma anche a quella del vostro papà. Regalargli un prodotto Philips sarà proprio come prendersene cura!












Comments

Popular posts from this blog

What to cook today... Muffin!

Sono profumatissimi, bellissimi, morbidissimi, una delle migliori invenzioni culinarie di tutti i tempi. Dopo averli mangiati a sazietà in ogni Starbucks Coffee d'Euoropa e d'oltreoceano, ne sento una forte mancanza...Per non dire astinenza... In Italia è difficile trovarne di freschi, quelli confezionati hanno un sapore completamente diverso, quindi sarà meglio rimboccarsi le maniche per assaporarli di nuovo. All'opera!

Hermès for Vans

Vero o no? Frutto di una singolare collaborazione o di fantasia? Smettete di sognare, perchè la realizzazione di queste ingegnose scarpe è purtroppo legata al capriccio di uno stylist, Robert Verdi, che le ha realizzate utilizzando foulard e cravatte vintage della celebre maison francese. Le Vans che potete ammirare in foto sono delle creazioni customizzate, come si usa dire in gergo modereccio ovvero riadattate ad un altro marchio. Il risultato è entusiasmante: delle scarpe comode e leggere che conservano lo stile Hermès e insieme tutta l'energia dei suoi colori e dei suoi eclettici carré. Per il momento quindi dovremo rinuciarci...

Summer trends - New ethnic

Assaporate bene il gusto dell'estate, grazie al calore delle nuances che arricchiscono i pezzi cult della corrente stagione, ispirati ai capi tradizionali delle più affascinanti culture. Geometrie  variopinte, fantasie sovrapposte, frange, dettagli crochet e  tessuti rigidi, ma freschi, sono le caratteristiche chiave di questo meraviglioso trend. Che siano trapunti o stampati, i nuovi capi etnici vengono reinterpretati nei modi più fantasiosi, creando un notevole gioco di contrasti. Le stampe simbolo delle tribù africane e le righe multicolor dei costumi messicani si mescolano fra loro per dar vita a nuove illusioni ottiche di grande effetto. Le borse hanno un'aria vissuta, quasi vintage, incorniciate da cuoio e frange, mentre le calzature diventano flats con pietre dure o sandali dai tacchi ricamati. Ma la novità assoluta è rappresentata dalla tipologia di abito, apparentemente in contrapposizione con questo stile, ovvero l'utilizzo di capi più formali o grintosi, come b…